BBQ Cheesecake affumicata con ricotta di pecora, mascarpone, pistacchi e frutti di bosco

La Cheesecake e uno dei miei dolci preferiti, ma non amo cosi tanto quel gusto formaggioso di Philadelphia allora che fare se non personalizzare secondo i miei gusti questo dolce antichissimo aggiungendo un tocco di cucina Pugliese come la torta con la ricotta e un tono di affumicato al barbecue.

Ecco i passaggi da seguire per la preparazione di questa Cheesecake Italoamericana.

1)Tritate finemente al mixer i biscotti Digestive con lo zucchero Muscovado, darà un sapore di caramello affumicato alla base.

2)Trasferite il composto sabbioso in una ciotola e aggiungete il burro fuso.

3)Mescolate e trasferite la base ottenuta in una tortiera di 22-24 cm di diametro foderata con carta da forno (a cerchio apribile se possibile per sfornare la cheesecake più facilmente) e con il dorso di un cucchiaio, pressate bene sia sulla base e sui bordi della tortiera.

4)Riponete la base a rassodare in freezer 30 minuti oppure in frigorifero 1 ora.

Preparazione della crema:

5)Estraete i semini dalle bacche di vaniglia e teneteli un momento da parte.

6)In una ciotola versate le uova intere e il tuorlo, aggiungete lo zucchero a velo e lavorateli a crema con un robot da cucina oppure con uno sbattitore elettrico.

7)Unite i semini di vaniglia la ricotta e il mascarpone, mescolate accuratamente per creare una crema omogenea e senza grumi, deve risultare liscia.

8)Versate sul composto anche il succo di limone filtrato, la maizena, amalgamate il tutto lavorandolo sempre con il robot oppure con lo sbattitore elettrico.

9)Prendete la base e su di essa versate la crema, livellatela con una spatola e cuocete la cheesecake in forno statico per un'ora: a 180° per i primi 30 minuti e poi a 160° per gli ultimi 30 minuti, nel barbecue a gas cottura indiretta a 200° per un'ora nel barbecue a carbone cottura indiretta a 180° per un'ora. Se la superficie diventerà già molto scura dopo i primi 30 minuti, potete coprirla con della carta alluminio e proseguire la cottura come indicato. Quando sarà pronta, lasciatela raffreddare a forno/barbecue spento leggermente aperto, poi sfornatela.

ATTENZIONE!

Per la cottura con il barbecue e possibile affumicare la Cheescake, io ho provato del legno di ciliegio, preparate il barbecue prima d'infornare assicurandovi che ci sia fumo, basterà un'ora per dare quel sapore di affumicato alla ricotta che da una marcia in più. 

Preparazione della crema per la farcitura:

10)Per prima cosa preparate tutti gli ingredienti. Ricordate che per montare correttamente l'albume non deve essere freddo, va portato a temperatura ambiente togliendolo dal frigorifero almeno 1 h prima di utilizzarlo.

11)Per prima cosa con uno sbattitore montate gli albumi a neve ferma.

12)In una terrina montate i tuorli con lo zucchero a velo fino a ottenere un composto denso e spumoso. Aggiungete il mascarpone ai tuorli e la bacca di vaniglia, amalgamate bene il tutto.

13)In ultimo aggiungete, con delicatezza, l'albume montato a neve e mescolate dall'alto verso il basso senza smontare la crema. Lasciate riposare in frigorifero per circa 1h.

14)Distribuitela uniformemente la crema sulla Cheesecake, guarnite con i pistacchi e i frutti di bosco, quindi mettetela in frigorifero tutta la notte per farla insaporire.

Un consiglio utile e di usare della gelatina se spray ancora meglio per proteggere la guarnizione e la frutta in modo tale da non farli rovinare.

Potete conservare la vostra Cheesecake in frigorifero per 3-4 giorni oppure congelarla già porzionata.

  • Facebook - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • Instagram - Black Circle